Monitoraggio e valutazione del benessere aziendale

Valutazione dello stress lavoro-correlato

Osservare, valutare, intervenire per prevenire e gestire lo stress lavoro-correlato

Recenti indagini dimostrano come lo stress lavoro-correlato sia una delle principali cause di malessere al lavoro, tanto che il suo impatto sull’organizzazione può essere misurato in termini di perdita economica. Conoscere le fonti dello stress lavoro-correlato nell’ambiente di lavoro è la soluzione più efficace per gestire un fenomeno tanto diffuso quanto ancora poco conosciuto, osservabile solo dopo che ha prodotto effetti negativi sul benessere e sulla qualità di vita al lavoro.

Stimulus, specializzata nella valutazione e nella prevenzione dello stress lavoro-correlato, propone un approccio finalizzato a trasformare l’obbligo normativo (la valutazione stress lavoro-correlato secondo il D.Lgs 81/08) in un’opportunità per tutte le aziende di conoscere e cambiare la propria realtà organizzativa. L’approccio consiste in quattro fasi progressive:

Stress-Lavoro-Correlato

1

Analisi della struttura organizzativa
e dei bisogni del cliente

Prima di intraprendere qualsiasi tipo di valutazione si effettua una consulenza gratuita all’azienda, per avere un primo quadro della situazione e definire le possibili vie di intervento.

 

2

Valutazione preliminare dello stress lavoro-correlato secondo le linee nazionali INAIL

Si effettua uno screening delle aree aziendali più soggette a stress lavoro-correlato. L’attività viene preceduta da uno studio della popolazione aziendale, dall’individuazione dei gruppi omogenei e dalla formazione del personale che compilerà i questionari.

 

3

Valutazione approfondita dello stress lavoro-correlato attraverso metodi di analisi qualitativa

Si effettua una valutazione della percezione soggettiva dei lavoratori in quei gruppi in cui sono emersi fattori di rischio stress lavoro-correlato, al fine di individuare con maggiore precisione gli interventi correttivi da attuare.

 

4

Sviluppo di piani di azione mirati e stesura del DVR

A conclusione del percorso di valutazione, si effettua insieme al cliente un riepilogo delle aree trattate e dei temi emersi, individuando le azioni più appropriate per gestire il rischio stress lavoro-correlato e promuovere un ambiente di lavoro sano e sicuro. Il tutto viene documentato per iscritto nel documento di valutazione dei rischi (DVR).

 

NOVITÀ 2020: STIMULUS FLASH EVAL

PERCHé CONDURRE UN’ANALISI SUL BENESSERE DELLA TUA AZIENDA?

Stimulus FLASH EVAL è uno strumento di monitoraggio del benessere aziendale grazie al quale è possibile ottenere rapidamente indicatori chiari e oggettivi sulla salute psicologica dei vostri dipendenti. L’indagine analizza i fattori di rischio psicosociale e il livello di benessere, identificando le azioni da attuare per migliorare il clima aziendale.

COM’è STRUTTURATO IL QUESTIONARIO STIMULUS FLASH EVAL?

Stimulus FLASH EVAL si compone di alcune domande ricavate da questionari scientifici validati e da altre studiate ad hoc:

  • 9 domande per calcolare il livello di stress
  • 21 domande che riguardano il benessere sul lavoro: autonomia, carico di lavoro, chiarezza dei ruoli, ambiente fisico, interesse per il lavoro, riconoscimento, relazioni interpersonali, significato dato al lavoro, sensazione di efficienza, supporto manageriale
  • 22 domande specifiche relative al periodo di crisi sanitaria Covid-19
  • 2 domande aperte facoltative

COME FUNZIONA E QUALI SONO I VANTAGGI

Sistema semplice e veloce che permette di scoprire in 10 giorni qual è la salute psicologica dei dipendenti.

Per condurre il sondaggio Stimulus FLASH EVAL nella vostra azienda, vi faremo solo quattro semplici domande:

  1. La lingua del questionario
  2. La scelta dei criteri personalizzabili in relazione alla vostra struttura organizzativa
  3. La data dell'indagine
  4. Il numero di dipendenti dell'azienda

L'indagine è pienamente supportata dal nostro dipartimento di analisi che si occuperà di:

  • Impostare i parametri e l’hosting dei dati
  • Fornire un'e-mail modificabile con un link aperto da distribuire a tutti i vostri dipendenti.
  • Raccogliere e analizzare i dati
  • Redigere un report dettagliato destinato ai referenti aziendali

 

La nostra infrastruttura IT garantisce riservatezza, anonimato e sicurezza dei dati, in conformità con gli standard GDPR. Al termine della restituzione sarà possibile studiare e implementare piani di azione personalizzati per la prevenzione dello stress e dei rischi psicosociali sul lavoro.